Consigli antincendio

guide_fire_protection_blog_article_mood

Prevenire gli incendi e reagire con accortezza in caso d’emergenza

Basta poco: qualche secondo di distrazione ed ecco che l’incendio divampa. Per questa ragione vale quanto segue: chi agisce in modo coscienzioso ha poco da temere. Informati in tempo sui numeri di telefono dei vigili del fuoco, sulle uscite d’emergenza e sulle misure di protezione antincendio esistenti come ad esempio estintori, segnalatori d’incendio o coperte d’amianto. Abbiamo raccolto per te preziosi consigli concernenti il tema protezione antincendio e prevenzione.

Protezione antincendio: ecco cosa puoi fare

  • Protezione antincendio attiva grazie alla prevenzione

    guide_fire_protection_blog_teaser_1
    Proteggi la tua famiglia e la tua casa

    Non disporre di misure antincendio significa giocare con il fuoco. Bastano pochi accorgimenti per proteggere se stessi e la propria famiglia: una costruzione antincendio ottimale, la prevenzione e la consapevolezza di potenziali rischi permettono di evitare danni o per lo meno di limitarli. 

  • Protezione antincendio dell‘edificio

    guide_fire_protection_blog_teaser_2
    Pianifica una protezione antincendio sin dall’inizio

    Già nel momento in cui pianifichi la costruzione della tua casa puoi evitare molti problemi. La cantina e le porte del sistema di riscaldamento devono essere ignifughe. È inoltre importante lasciare libero l’acceso ai dispositivi di chiusura di acqua, gas ed elettricità e segnalarli in modo preciso.

  • Misure di sicurezza

    guide_fire_protection_blog_teaser_3
    Rilevatori di fumo ed estintori

    I rilevatori di fumo sono semplici da montare anche in un secondo momento e avvertono in tempo in caso di incendio o formazione di fumo. Nelle stanze del riscaldamento è necessario collocare un estintore che necessita di una manutenzione regolare. Sensata è la sistemazione di coperte d’amianto in cucina per spegnere il fuoco in caso di incendio dovuto al bruciare dei grassi.

  • Pericolo individuato, pericolo scampato

    guide_fire_protection_blog_teaser_4
    Non lasciare mai incustodito il fuoco aperto

    Anche nella vita di tutti i giorni ci sono cose da considerare per evitare incendi. Non fumare mai a letto, spegni le sigarette solo in contenitori non infiammabili e non lasciare mai incustodito il fuoco aperto come il camino, le candele o le lampade a olio.

Lista di controllo

Reagire correttamente
● In caso d’incendio non utilizzare mai l’ascensore come uscita d’emergenza. A causa di
   cortocircuiti può infatti trasformarsi in una trappola mortale
● In caso d’incendio dovuto al bruciare dei grassi in cucina non spegnere il fuoco con acqua
   poiché ciò peggiora la situazione. Utilizza invece una coperta d’amianto
● In casi gravi chiudi tutte le porte che conducono al focolaio
● Se vieni sorpreso da fumo inumidisci un panno e respira solo attraverso quest’ultimo. Siccome
   il fumo scende lentamente verso il basso è consigliabile muoversi in posizione piegata o
   strisciare sul pavimento.