Giardino di rose

Giardino di rose

Esiste una grande varietà di rose in diverse forme e colori: le aristocratiche rose nobili, le romantiche rose rampicanti, le piante di rose per siepi o le rose nane che trovano spazio nel più piccolo angolo del giardino. Se sei alla ricerca di un fiore per donare un tocco di colore ed eleganza al tuo giardino, se desideri realizzare un arco fiorito o se vuoi piantare nuovi fiori sul tuo balcone, le rose sono i fiori ideali.

Le piante di accompagnamento ideali

In buona compagnia le rose crescono e fioriscono ancora più rigogliose. La pianta rampicante Clematis copre ad esempio le parti vuote dell’aiuola, mentre la lavanda tiene lontane le afidi. Anche l’alchemilla, la splendida echinacea gialla e la bella speronella dai fiori blu sono piante d’accompagnamento ideali.

Consiglio

Molte varietà di rose sviluppano dopo la fioritura le coccole, offrendo così in inverno un nutrimento ricco di vitamine agli uccelli.

L’esposizione ideale

Le rose hanno bisogno di tanta luce e in media di 4-6 ore di sole al giorno. Alcune varietà di rose prediligono tuttavia la penombra. È inoltre importante una buona circolazione di aria. Evita di piantare le rose in un luogo troppo ventilato: certe varietà sono sensibili alla corrente d’aria.

La cura ideale

Annaffiare con moderazione e concimare regolarmente. Le rose devono essere annaffiate solo in caso di temperature elevate costanti e siccità. Eccezione: le rose appena piantate o le piante di rose situate su terreno sabbioso e asciutto. Il concime per rose è fondamentale.Concima in primavera quando appaiono i primi germogli e in giungo/luglio dopo la prima fioritura. Le rose prediligono un terreno umoso e morbido. L’acqua stagnante è dannosa. Il valore di acidità consigliato è tra 6,8 e 7,5. Consiglio: dopo un lungo periodo è consigliabile offrire al terreno una pausa e piantare qualcosa di diverso dalle rose. 

 

Sane anche in inverno

In autunno proteggi le rose dalle temperature rigide. Per fare ciò crea un mucchio di 10-15 cm di pacciame per rose attorno ai rami. In caso di gelo costante è consigliabile aggiungere legna minuta di abete o abete rosso. In inverno inoltrato taglia i rami deboli e i germogli troppo lunghi fino all’altezza del terreno.