Consigli per la terrazza

Terrazza, il luogo più amato in estate

Rilassarsi, preparare grigliate, organizzare feste … in estate è bello passare tanto tempo in terrazza! Per tale ragione è importante che la terrazza sia un’oasi dove sentirsi bene. La terrazza dovrebbe essere nel verde, protetta dal vento e con un pavimento adatto e robusto. Piastrelle, copertura in legno, pietra naturale … ci sono tanti modi per rendere una vecchia terrazza più bella o addirittura per rinnovarla!

Pianifica la tua nuova terrazza

  • Piastrelle

    Eleganti e non soggette alla moda

    Per far sì che le piastrelle non si rompano è necessario preparare una base di calcestruzzo, spianare le irregolarità e impermeabilizzare con una membrana cementizia. Posare le piastrelle con il procedimento “Buttering-Floating“, vale a dire utilizzando una colla specifica per il retro delle piastrelle e il pavimento.

    Caratteristiche delle piastrelle:

    antigelo, antiscivolo e ideali per gli esterni

  • Rivestimento in legno

    Per donare alla terrazza un’atmosfera calda

    Per trattare la superficie del legno si addice una vernice incolore idrosolubile resistente alle intemperie e porosa. È necessario ripetere il procedimento ogni tre anni. Per fissare il legno utilizzate viti di acciaio inossidabile ed eviterete in tal modo lo scolorimento.

    Legna adatta:

    Bankirai, Douglasie, Robinia, legno di conifera impregnato a pressione in autoclave (resistente alle intemperie).

  • Lastre di cemento

    Pratiche e robuste

    Le lastre di cemento sono disponibili in diverse forme e colori. La lavorazione della superficie, come ad esempio l’irradiazione o la marmorizzazione, permette di realizzare diversi design.

    Caratteristiche delle lastre di cemento:

    semplici da posare, di semplice manutenzione, più economiche di altre piastrelle
    (CHF 15.-/m²).

  • Pietra naturale

    Sentirsi in vacanza nel proprio giardino

    Le lastre di pietra naturale sono bellissime, hanno un carattere mediterraneo e sono molto robuste. Le lastre di pietra naturale sono resti di pietre e vengono lavorate esclusivamente in modo meccanico, nessuna lastra è uguale all’altra.

    Caratteristiche della pietra naturale:

    molto robusta, semplice da posare (con una malta specifica per la posa di pietre naturali)

Consigli per la posa

  • Fondo:
    Mantenete una pendenza del 2% rispetto al livello dell’edificio. Il fondo dipende dal materiale, le classiche lastre di cemento si posano su graniglia, su supporti speciali per lastre o su soletta.
  • La giusta posizione del sole:
    Quando desiderate godere del calore del sole? A sudovest il sole splende più a lungo, a sud dalla mattina al pomeriggio e a nordest alla mattina e alla sera.
  • Allacciamenti elettrici:
    Durante la progettazione della terrazza non dimenticate di pensare agli allacciamenti elettrici, come ad esempio per tende da sole elettriche o sistemi d’illuminazione esterna. Pensate anche alle prese, ad esempio per il grill elettrico.
  • Accesso diretto alla cucina:
    durante la progettazione della vostra terrazza pensate a collocarla, se possibile, vicino alla cucina e non al salotto … questa posizione è molto più pratica!
  • Supporti speciali per lastre/malta:
    Grazie ai supporti speciali per lastre è possibile sostituire singole lastre più semplicemente. Per posare pietre naturali si consiglia l’utilizzo di una malta apposita.