I criteri del fai da te

OBI_AT_Ueber_uns_Doorpage_Mood_568x170px

Il massimo per artigiani e professionisti

OBI funge da guida per l’intero settore del do-it-yourself.

Oltre a definirne i criteri, noi ne dettiamo anche le tendenze. Da OBI vi attende quanto c’è di meglio in fatto di scelta, dimensioni dei negozi ed esperienze di vendita. In Germania, dove tutto ha avuto inizio, siamo il numero uno tra i centri per la costruzione e il fai da te e la forza motrice di un intero settore. In Europa ci collochiamo ai vertici e in Svizzera gli artigiani beneficiano già da oltre un decennio delle vantaggiose offerte di OBI.

L‘impresa OBI è stata fondata nel 1970 ad Amburgo e oggi è parte del Gruppo aziendale Tengelmann con sede a Mülheim an der Ruhr. Attualmente siamo presenti in 11 Paesi europei con oltre 654 centri. OBI occupa circa 45‘500 collaboratori e, nell’anno d‘esercizio 2014, ha conseguito una cifra d’affari complessiva di 6,7 miliardi di euro.

Un assortimento completo su una superficie di quasi 4 milioni di metri quadrati

La superficie di vendita complessiva dei nostri centri è in costante crescita e si attesta attualmente a oltre 4 milioni di metri quadrati. Fra i nostri clienti, oltre alle famiglie e ai classici amanti del fai da te, vi sono anche gli artigiani professionisti. Essi apprezzano la completezza della gamma di prodotti che, in media, comprende da 40'000 a 60'000 articoli per ogni centro. Le nostre competenze centrali: giardino, materiali e componenti per la costruzione, utensili, accessori sanitari, decorazioni interne.

OBI Svizzera oggi

Nel 1999 OBI ha aperto il primo centro in Svizzera – assieme al franchise partner Migros. Da allora, anche qui, sia gli artigiani professionisti che gli amanti del fai da te dispongono, per sei giorni la settimana, di un assortimento senza lacune e del vantaggioso rapporto prezzo-prestazione e questo in 10 sedi: Basilea, Volketswil, Renens, Aigle, Oftringen, S. Antonino, Schönbühl, Winterthur, San Gallo e Thun.

I nostri progetti però non si fermano qui: il nostro obiettivo consiste nell’estendere la rete di centri all’intero Paese – con sedi in ogni luogo in cui vi è da attendere un bacino d’utenza con una popolazione di almeno 20'000 unità e un’evoluzione dinamica del potere d’acquisto.